Antos Cosmesi, Essence. Review.

10.28.2021

Essence Antos Cosmesi review

Non potevo non concludere il mese di ottobre con una recensione di un prodotto che mi ha accompagnato durante questi mesi. Sto parlando della chiacchieratissima Essence di Antos, una referenza fondamentale nella beauty routine koreana che sta prendendo sempre più piede nella skincare di tutti i giorni. 

Da utilizzare dopo il tonico e prima o in sostituzione del siero, l'Essence è un prodotto utilizzato per rendere le azioni degli altri prodotti ancora più efficaci, grazie alla presenza di attivi nella sua formula.

Andiamo a scoprire nel dettaglio l'Essence idratante e illuminante di Antos!

- Come la descrive l'azienda

Una miscela di estratti e lieviti fermentati per il benessere della tua pelle. I galattomiceti donano un colorito uniforme alla pelle, prevengono le impurità, svolgono una funzione elasticizzante e promuovono il turnover cellulare, normalizzano la produzione di sebo. La sinergia con gli estratti di foglie di papaya e alga spirulina, unite all'azione dell'acido ialuronico, creano un prodotto unico per la routine quotidiana. Un vero e proprio elisir di bellezza da inserire nelle routine oppure da utilizzare da solo dopo la detersione serale. 

- Caratteristiche

Caratterizzata da una texture in gel, l'Essence Antos vanta nella sua formula la presenza degli Estratti di Papaya e Alga Spirulina dalle proprietà antiossidanti che in sinergia con l'Acido Ialuronico tonificano, idratano e proteggono la pelle. Inoltre, i Galattomiceti ad azione elasticizzante, promuovono il turn-over cellulare rendendo la pelle sana e omogenea.

Il pack in cui è racchiusa è davvero molto minimal: un flacone airless con tappo erogatore.

Antos essence

Ingredienti: Galactomyces Fermet Filtrate, Aqua, Propanediol, phenetyl alcohol, caprylyl glycol, Carica papaya leaf extract, Rosa damascena Flower extract, Spirulina platensis powder extract, sodium hyaluronate, parfum, Geraniol, Citronellol, rosa damascena flower oil, linalool, rosa centifolia flower oil.

Modo d'uso: Utilizzo l'Essence sia quando ho bisogno di una skincare più completa e quindi l'applico dopo il tonico e prima o in sostituzione di un siero ma anche quando ho semplicemente bisogno di un'idratazione in più.

PAO di mesi per 50 ml di prodotto.

Prezzo: 14 euro

- Cosa ne penso

Vi avevo già parlato di questo prodotto in un articolo sulle novità Antos 2020, ma non avevo avuto mai modo di parlarvene nel dettaglio anche perchè ho iniziato ad utilizzare l'Essence Antos qualche mese dopo. Lo ammetto, non avevo mai provato una essence prima d'ora o introdotto questo step all'interno della mia skincare! E infatti ho iniziato ad utilizzarla con grande curiosità e per soddisfare il mio desiderio di provare finalmente uno degli step fondamentali della cosmesi koreana

Mi è piaciuta fin da subito: pelle più idratata, morbida e visibilmente sana. E' un prodotto leggero, che si assorbe rapidamente e che, grazie ad un'applicazione costante, dona elasticità e luminosità alla pelle. Mi piace utilizzarla la sera prima di andare a dormire quando la mia routine prevede l'utilizzo di più prodotti: dopo il tonico e prima di applicare la crema viso, in sostituzione del siero o prima del siero (in base alle esigenze della mia pelle).

La consistenza è simile a quella di un gel ma decisamente più liquido, che si assorbe rapidamente senza rimanere appiccicoso. E' adatto anche a pelli miste come la mia in quanto non appesantisce ma dona quell'idratazione in più di cui normalmente hanno bisogno. La profumazione è leggera con una sottile nota alla rosa che rimane molto delicata.

Essence idratante Antos

Insomma, sono rimasta piacevolmente soddisfatta da questo prodotto e dalle sue promesse mantenute.

Cosa ne pensate della Essence Antos? Avete mai introdotto questo step all'interno della vostra routine di bellezza?

- Per non perdere tutti i miei post-
FacebookIl blog di C.
Instagram@ilblogdi.c

Whould you like to comment?

  1. Ciao Cri! Finalmente riesco a sfruttare un pomeriggio libero per leggere i vari blog che seguo. Devo dire che avevo notato la novità di Antos, ma non l'ho ancora provata. Finora come essence (o essenza) ho utilizzato solo quella di Caudalie della linea Vinoperfect e mi era piaciuta tanto, anche se come consistenza era molto diversa da questa, sembrava un tonico!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ile! Io non avevo mai provato prima d'ora un'essenza. Ho sentito parlare di quella di Caudalie ma effettivamente la texture dell'essence Antos è meno liquida di un tonico e più simile a quella di un siero. Mi ci trovo bene!
      Un saluto <3

      Elimina

Iscriviti alla Newsletter!

* indicates required

@ilblogdi.c